TORTINE AL LIMONE E CANNELLA

Vai alla ricetta

La colazione dolce al mattino è un vero piacere… e nessun attentato alla linea con queste tortine al limone e cannella! Quasi il 30% di proteine, utilizzando come ingrediente principale lo yogurt bianco greco, questa volta in versione “normale”, cioè con i grassi totali; in questo modo evitiamo di aggiungerne altri all’impasto, se non un filo di buon olio di oliva. Lo yogurt greco è un prodotto davvero jolly, dall’alto tenore il proteine nobili, pochissimi carboidrati e una percentuale di grassi che può arrivare anche a zero; questo bilanciamento ci permette di utilizzarlo quasi esclusivamente come fonte proteica, personalizzando a nostro piacere le altri fonti, scegliendo i carboidrati a seconda di come vogliamo impostare il carico glicemico del nostro pasto e inserendo fonti di grassi favorevoli, quali quelli provenienti da frutta secca e semi. La semplice combinazione yogurt, miele e noci o pistacchi, secondo la tradizione greca, rappresenta un esempio di colazione davvero di qualità.tortine al limone

Ingredienti per 12 tortine al limone:

500g yogurt bianco greco

3 uova

100g zucchero di canna

100g farina integrale

100g farina di mandorle

50g farina di soia

10g olio extravergine di oliva

il succo di 2 limoni

cannella in polvere

1 bustina di lievito vanigliato

Procedimento:

Sbattere le uova con lo zucchero, quindi aggiungere lo yogurt e amalgamare molto bene. Spremere i limoni e unire il succo alla crema; miscelare fra loro le farine, quindi aggiungerle poco alla volta ad ottenere un composto molto cremoso. Completare con l’olio, il lievito e la cannella a piacere.

Distribuire il composto in 12 stampini di alluminio e cuocere in forno caldo a 170°C per circa un’ora, controllando la cottura con uno stecchino.

Potete conservare le tortine in un recipiente a chiusura ermetica, oppure coprirle con carta argentata e congelarle.

Ciascuna tortina ha un perso calorico di circa 196 Kcal, con un rapporto fra i nutrienti del 42,41% in carboidrati, 29,17% in proteine e per il restante 28,42% in grassi. Sono sicura che con questa colazione avrete un ottimo effetto saziante: una tortina è sufficiente per chi è a regime calorico controllato, mentre per chi può osare un po’ di più, due vanno benissimo, con il consiglio di completare la colazione con frutta fresca di stagione.

Con il caffè è buonissima!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.