TORTA SALATA ALLE ERBE DI CAMPO

Viva la torta salata! Comoda, buona e dietetica…ma lo è davvero? Dipende!

Innanzitutto dobbiamo dimenticarci le sfoglie pronte, che saranno sicuramente più pratiche, ma anche fatte con ingredienti non proprio ideali. torta salata alle erbe di campo

La peculiarità della mia ricetta parte proprio dalla sfoglia.

E’ qui che si annidano in maniera quasi invisibile tutti le possibili negatività, alto indice glicemico, troppi grassi, scarsa qualità proteica… , vedrete che il risultato è buono lo stesso. Avrete solo impegnato 10 minuti in più del vostro tempo!


Ingredienti per una torta salata per 6 persone

per la sfoglia

200g farina integrale di grano tenero

40g farina di lupino (nei negozi di alimentazione naturale)

20g olio extravergine di oliva

110cc acqua

sale marino integrale

per la farcitura:

300g erbe di campo miste (verza, bietola, crauti, cicoria, rapastrello, cavolo riccio), trovata all’Esselunga!

400g ricotta

Preparazione:

Setacciare le due farine, aggiungere il sale (due pizzichi) e quindi l’olio e l’acqua. Impastare energicamente, formare una palla,torta salata alle erbe di campo coprire con la pellicola e mettere in frigorifero a riposare.

Lavare le erbe di campo, metterle in padella senza aggiungere olio e farle appassire (ci vogliono circa 15 minuti), aggiustando di sale.

Stendere la pasta con il matterello direttamente sul foglio di carta forno. In questo modo si evita di dover aggiungere altra farina.torta salata alle erbe di campo

Disporre le erbe di campo sulla sfoglia, cui avrete bucherellato il fondo con la forchetta. Lavorare la ricotta aggiungendo un po’ di sale. Versare sulle erbe e rifinire i bordi della torta.

 

 

torta salata alle erbe di campotorta salata alle erbe di campotorta salata alle erbe di capo

Infornare a 200°C per 45 minuti.

Potete lasciarla raffreddare e consumarla fredda. Ottima soluzione prepararla in anticipo e mangiarla per cena.

torta salata alle erbe di campoAbbiamo cercato di evitare ingredienti “malsani” e facendo il calcolo delle calorie otteniamo 292 Kcal per fetta (su 6 in totale): ciò che però ci conforta è il bilancio qualitativo per fetta. 50% di carboidrati, 25% per le proteine e per i grassi. Direi ottimale!

La farina di lupino aiuta ad incrementare la quota proteica, oltreché a ridurre l’impatto glicemico della sfoglia. Abituatevi ad utilizzarla nei vostri impasti: in questo caso ho sostituito una parte della farina di grano con una piccola percentuale di farina di lupino, proprio per “rafforzare” l’impasto.



Ricordiamoci a questo punto che la nostra torta salata è un perfetto piatto unico, da accompagnare con un piatto di verdure crude e nulla di più.

Aumentiamo la porzione a un quarto del totale (439 Kcal) se si tratta del pasto principale, aggiungendo eventualmente una piccola porzione di frutta fresca.

Finita!

torta salata alle erbe di campo

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.