SPEZZATINO DI SEITAN CON FUNGHI E POLENTA

Non ho mai amato particolarmente il seitan, ma da quando ho intrapreso la strada vegan ho deciso di inserirlo con maggiore frequenza nella mia alimentazione. Che sia un concentrato di glutine non è un segreto, ma d’altro canto la qualità proteica è quantomeno interessante e quindi lo consiglio senza alcun indugio a chi come me ha optato per questo tipo di scelta, salutistica o etica che sia. Intanto cominciamo con la ricetta, a fine articolo con le valutazioni nutrizionali e i vostri commenti.

Ingredienti per due – tre porzioni di spezzatino di seitan

200g seitan al naturale 250g funghi freschi (pleurotus, champignon, ecc) 150g farina di mais per polenta 40g olio extravergine di oliva 200g panna di soia salvia, una decina di foglie sale marino integrale

Procedimento

Mettere a bollire l’acqua leggermente salata per la polenta, calcolandone circa 3 parti rispetto alla farina. Tagliare i funghi grossolanamente e metterli in padella con un cucchiaio di olio e metà salvia tritata. Far cuocere per circa 15 minuti, quindi aggiungere il seitan tagliato a fette e lasciar insaporire ancora una decina di minuti. In ultimo aggiungere la panna di soia e aggiustare di sale. Preparare la polenta, condirla con il rimanente cucchiaio di olio e la restante salvia tritata. Servire in un piatto assieme allo spezzatino ben caldo.

Valutazione nutrizionale

Il piatto che abbiamo ottenuto è un vero e proprio piatto unico, con un bilancio ben equilibrato, quantificabile in 0.5, fra proteine e carboidrati. La presenza della polenta, con il suo indice glicemico non proprio dei più bassi, lo fa collocare di preferenza quando abbiamo bisogno di ripristinare i nostri depositi di glicogeno muscolare, quindi dopo attività fisica. Sconsiglio questo abbinamento in tutti quei soggetti alla ricerca del peso perduto o che siano sedentari: in questo caso, ottimo il seitan con funghi e cannellini, accompagnato con un’insalata mista di stagione e una porzione di frutta fresca. Abbiamo detto subito che il seitan altro non è che il risultato dell’estrazione dal grano della sua parte proteica, e quindi del glutine. La scelta della polenta non è quindi casuale, essendo un cereale glutine-free: in alternativa possiamo utilizzare il riso integrale, il grano saraceno o la quinoa….. Ovviamente abbinando due cereali fra loro abbiamo il problema dell’aminoacido limitante. Lisina e treonina, due aminoacidi essenziali non sono infatti rappresentati nei cereali. E’ corretto quindi aggiungere legumi per rendere il piatto davvero completo e ottenere un valore biologico elevato delle proteine presenti. Per lo sportivo, oltre al recupero di carboidrati sarà possibile anche il recupero muscolare. Per motivi di palato ho aggiunto panna di soia, ma ridurre la polenta o il seitan (a seconda se desideriamo spostare l’ago della bilancia verso le proteine o verso i carboidrati) e aggiungere ad esempio fagioli avrebbe reso il piatto nutrizionalmente parlando decisamente più corretto.

Ti possono piacere:

http://www.cibiamici.it/seitan-salsa-mediterranea/

http://www.cibiamici.it/tempeh-alla-cacciatora/

http://www.cibiamici.it/lasagne-lenticchie-ai-funghi-shitake/

Ed ecco la versione stampabile della ricetta

SPEZZATINO DI SEITAN CON FUNGHI E POLENTA

Category: piatto unico vegano

Porzione: 2 - 3 porzioni

Calorie per porzione: 768,18 Kcal - 512,12 Kcal

Grassi per porzione: 27,24%

Carboidrati per porzione: 48,54%

Proteine per porzione: 24,22%

SPEZZATINO DI SEITAN CON FUNGHI E POLENTA

Spezzatino di seitan con funghi e polenta

Ingredienti

  • 200g seitan al naturale
  • 250g funghi freschi (pleurotus, champignon, ecc)
  • 150g farina di mais per polenta
  • 40g olio extravergine di oliva
  • 200g panna di soia
  • salvia, una decina di foglie
  • sale marino integrale

Istruzioni

  1. Mettere a bollire l'acqua leggermente salata per la polenta, calcolandone circa 3 parti rispetto alla farina.
  2. Tagliare i funghi grossolanamente e metterli in padella con un cucchiaio di olio e metà salvia tritata.
  3. Far cuocere per circa 15 minuti, quindi aggiungere il seitan tagliato a fette e lasciar insaporire ancora una decina di minuti. In ultimo aggiungere la panna di soia e aggiustare di sale.
  4. Preparare la polenta, condirla con il rimanente cucchiaio di olio e la restante salvia tritata.
  5. Servire in un piatto assieme allo spezzatino ben caldo.

Note

piatto vegano, glutenfree

Recipe Management Powered by Zip Recipes Plugin
https://www.cibiamici.it/spezzatino-seitan-funghi-polenta/

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.