FRULLATO PROTEICO CON BANANA E AVOCADO





Quando si ha fretta spesso si tende ad aprire il frigo e mangiare quello che si trova….è capitato a tutti! Peccato che i cibi che si scelgono siano spesso grassi o eccessivamente carboidratici…pane e formaggio, salume, crackers…piadine, pizze…queste sono le soluzioni che più spesso mi sento raccontare!

Vi propongo un’alternativa, che seppur banale nella sua semplicità, può aiutarci a controllare la fame e si prepara in un lampo: un sostituto del pasto da tutti i punti di vista, con pochi ingredienti, economico e personalizzabile.

 Ecco il mio frullato proteico con banana e avocado!frullato banana avocado

Ci servono:

200cc di latte (io preferisco quello vegetale, di soia, cocco, mandorle…quello che piace di più, secondo il vostro gusto

1 banana media

2 cucchiai di avocado

20g proteine in polvere (oggi ho utilizzato quelle di soia alla vaniglia)

Se volete potete aggiungere succo di limone e ancora acqua se vi sembra troppo denso.


Si ottiene un mini pasto da circa 300 Kcal, ben bilanciato, con i carboidrati che non superano il 50%, e grassi e proteine di qualità equamente suddivise al 25%. Se volete qualcosa di ancora più saziante, aumentate in proporzione tutti gli ingredienti del vostro frullato per mantenere i giusti rapporti fra i macronutrienti.

Naturalmente giocando sulla frutta scelta si può alleggerire sia l’impatto calorico che glicemico del pasto. Non avrete fame per almeno due ore abbondanti…fino al prossimo spuntino!



Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.