COPPA SUPERFRESCA YOGURT E ANGURIA

Vai alla ricetta

Qualcosa di buono da gustare in santa pace dopo una giornata al caldo? Ecco a voi una coppa superfresca yogurt e anguria! L’ingrediente da preparare in anticipo è l’anguria, che va tagliata a pezzi e congelata. Potete già preparare i sacchetti monoporzione in frigo e quando vorrete potrete preparare al volo la vostra ricompensa giornaliera…ottima idea, vero?

Ingredienti per due porzioni di coppa superfresca yogurt e anguria

1 vasetto di yogurt greco al 5% di grassi (170g)

20g gocce cioccolato fondente

200g anguria

zenzero grattugiato

menta fresca

Procedimento

Tagliate a pezzi l’anguria, privandola dei semi. Riducete a fettine lo zenzero fresco. La dose è relativa alla quantità di frutta che volete congelare e al vostro gusto personale. Mettete tutto in un sacchetto per alimenti e fate congelare. Montate lo yogurt con una forchetta. Frullate la polpa di frutta congelata per ottenere una sorta di granita. Aggiungete le gocce di cioccolata, quindi alternate in un bicchiere grande di vetro gli ingredienti. Decorate con menta fresca e qualche goccia di cioccolata tenuta da parte.

 

Valutazione nutrizionale

Questa coppa yogurt e anguria è un’idea vincente, sia per uno spuntino, anche come recupero da attività sportiva, che per una pausa pranzo veloce e rinfrescante. In questo caso dovete raddoppiare le dosi, oppure, soluzione che vi consiglio, aggiungere 4 BISCOTTI AVENA, SOIA, SEMI E FRUTTA, che potete anche inserire sbriciolati nella composizione per una consistenza croccante. Ho utilizzato uno yogurt greco al 5% in grassi per bilanciarne l’apporto: se preferite, potete sostituire con quello 0%, aggiungendo alla ricetta un cucchiaino di nocciole tritate. Esteticamente preferisco però la versione con le sole gocce di cioccolata a fare le veci dei semini dell’anguria…

 

L’aspetto calorico è come al solito ben bilanciato, con una quota proteica di ottima qualità, e carboidrati non eccessivi. Anche i grassi non sono troppi, circa il 23%. Le calorie per porzione sono circa 220: da qui potete fare i vostri calcoli per costruirvi il pranzo sostitutivo. Raddoppiare semplicemente o aggiungere qualcos’altro….Cercate su CIBIAMICI l’opzione che preferite, troverete sicuramente ciò che fa per voi!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.