BARCHETTE DI AVOCADO AL SALMONE

Ho già parlato delle virtù dell’avocado, ma il più delle volte non sappiamo come inserirli nella nostra alimentazione. Vi dò un’idea: queste barchette ripiene di avocado al salmone sono semplicemente squisite! Potete prepararle in anticipo per un pranzo veloce, saziante e salutare. Ma non sfigureranno inserite in un menù importante: la festa del papà si avvicina e vedrete che saranno un successo!barchette di avocado al salmone

Ingredienti per 2 persone

1 avocado abbastanza grande, da cui ricavare 200g di polpa

100g yogurt greco bianco 0% in grassi

100g salmone affumicato selvaggio

sale marino integrale

pistacchi per decorare

Procedimento:

Scavate con attenzione gli avocado, ricavandone la polpa. Con la forchetta schiacciatela bene e amalgamatela allo yogurt. Tagliate a coltello il salmone affumicato, sminuzzandolo non troppo finemente e tenetene da parte due striscioline. Aggiustare di sale e distribuire il composto negli avocado svuotati. Decorate infine con il salmone tenuto da parte e cospargete a piacere con pistacchi tritati.

Ne ho mangiata una versione un po’ diversa qualche giorno fa in un ristorante cubano: buonissima, ma con un po’ troppi grassi. Il ripieno era a base di maionese e tonno, con qualche gamberetto come decorazione. La semplice sostituzione della maionese con lo yogurt greco elimina i grassi saturi, oltre ad incrementare la quota proteica totale del piatto. L’utilizzo del salmone, selvaggio, mi raccomando!, mi permette di fare il pieno di omega 3 e mi riduce ulteriormente la quantità di grassi totali della ricetta originaria…oltretutto complessivamente un po’ troppo pesante…

Otteniamo un pasto da circa 300 Kcal, in cui la quota proteica è di circa il 40%, così come quella di grassi. L’apporto di carboidrati, fornito principalmente dall’avocado, è solamente del 20%. Possiamo completare, equilibrando il piatto aggiungendo carboidrati.

Se volete stare attenti alla linea, o la vostra giornata sarà perlopiù sedentaria, potete optare per un’insalata di frutta…che ne dite di un’insalata di arance aromatizzata alla cannella e anice stellato? un abbinamento vincente!insalata arance

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.